Olympia - E-Type

Una bici di Andrea

0

Non ho mai avuto una mtb seria e questa è la prima che si può chiamare tale.

Data di prima pubblicazione:
21 Ottobre 2014

i pro di questa bici
Forcella Rock Shox Tora da 120mm e ammortizzatore Fox Float. Posizione molto comoda per pedalare e agile.

i contro di questa bici
Non saprei perchè non ho altri mezzi di paragone. Forse l'unico neo sono i freni a disco meccanici e non ad olio che mi fanno temere di storcere il disco con frenate un po' troppo violente

Dopo anni con la bici da corsa ferma in garage a prendere polvere mi sono detto "voglio una mtb seria".
Inizio a girare per negozi e per siti per farmi un'idea di questo mondo e i prezzi. Molto alti e non troppo abbordabili per le tasche di uno studente squattrinato. Allora guardo l'usato e qui una nuova domanda "meglio l'usato da privato o da negoziante?". Siti di vendita d'usato propongono molta scelta. Poi un giorno vedo la mia bici da corsa lì in un angolo e mi decido "è ora di venderti".
Allora giro per negozi a chiedere quanto può valere e se la permutano con l'usato ma tutti vogliono troppo ancora per le mie tasche. Arrivo all'ultimo negozio e la vedo lì esposta sotto il sole. Parlo con il venditore ed è fatta. E' mia.
Subito appena presa la porto a casa e subito la pulisco e la preparo per la prima uscita. Appena la prendo per andare tutte sensazioni nuove. Bici reattiva e scattante, trovo una discesina e mi ci butto e la sento bene. Risponde bene e gli ammortizzatori fanno il loro lavoro perfettamente. La porto a casa e faccio tutte le regolazioni che servono per poter stare più comodo e la seconda uscita è ancora più bella. Sento che la bici si muove proprio come voglio. Stringo le curve facendola anche andare un po' di traverso senza toccare freni ma solo con movimenti di anca.
Finisco i copertoni usati che erano sopra e li prendo nuovi e qui mi si apre un altro mondo, il fango. Inizio a provarla sui sentieri fangosi e discese in mezzo ai campi e agli sterrati pesanti e anche lì si comporta egregiamente. Le ruote sempre incollate al terreno che fanno presa e in salita i copertoni che mordono il terreno per salire.
Questa bici non sarà il top nella tecnologia o nelle innovazioni ma devo dire che il suo sporco lavoro lo fa in modo eccellente.
Nelle valutazioni non metterò nulla perché non ho nessun termine di paragone se non una bici vecchia che uso tutti i giorni quindi non è paragonabile. Se in futuro proverò altre bici serie metterò tutti i valori che servono perché per ora per me questa è una grandiosa bici.

In salita

In discesa

Peso

Qualità/Prezzo

Giudizio totale 0/10

Premia questa BiciHai premiato questa Bici
Pubblicità

Dati Bici

  • Tipologia Enduro (150-165 mm)
  • Marca telaio Olympia
  • Modello E-Type
  • Diametro ruota 26-pollici
  • Peso 15.00 kg
  • Upgrade effettuati Per ora non ho fatto molti cambiamenti. In primis le manopole di spugna le ho cambiate in manopole in gomma così che in mezzo al fango o sotto la pioggia (sperando di non prenderla mai) le manopole non si inzuppano e sporcano.
    Poi ho preso una pipa del manubrio più corta (da 12 a 9 cm) per poter star più comodo in sella e in discesa la bici risponde meglio.
    I futuri upgrade saranno pedali con attacco e freni idraulici poi penso che la bici per me sarà perfetta.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità