La vetta del monte Subasio

Una storia di Bottecchia - Kripton
Scritto da Francesco

0

Data di prima pubblicazione:
06 Maggio 2017

partenza da: assisi
40.00 km percorsi
2 ore 0 minuti
Livello di divertimento: davvero-tanto

Il sentiero dei sospiri che mi ha fatto .... sospirar

Sono Francesco e biker da tre settimane e felice possessore di una Bottecchia kripton motorizzata bafang, L ho voluta mettere alla prova scalando il monte Subasio salendo da Assisi fino alla vetta e ridiscendendo in località Colle Pini (Spello)
La parte più tecnica è stato il trail iniziale il così detto sentiero dei sospiri che conduce all' eremo di San Francesco:in alcuni punti la salita è così tecnica da non permettere di tenere la ruota anteriore a terra e lo ammmetto facendomi anche scendere a spingere…
Una volta all eremo la salita si fa più umana e si sale in cresta fino alla vetta del Subasio a 1200 metri con un dislivello di oltre 1000 metri
Si prod
Segue in quota fino a scendere con un trail tecnico fino a Spello da dove la strada provinciale ci riporta ad Assisi

Premia questa StoriaHai premiato questa Storia
PubblicitĂ 
PubblicitĂ 

Dello stesso autore

Correlati

PubblicitĂ