Alla Gravity School !

Una storia di Santa Cruz - HECKLER
Scritto da Morfic82

2

Data di prima pubblicazione:
08 Aprile 2016

partenza da: Tivoli
30.00 km percorsi
16 ore 0 minuti
Livello di divertimento: uscita-epica

Incontrare Luca Masserini!!!

Erano anni che, ad ogni uscita del calendario della Gravity School, speravo di leggere una tappa vicino casa o per lo meno ad un oretta da casa ma mai mi sarei immaginato di leggere ben due tappe vicine, una addirittura sui trails sopra casa mia gestiti tra l'altro dal mio team!!!

Impossibile mancare, dovevo a tutti i costi andare… ho fatto salti mortali ed alla fine sono riuscito ad andarci!!!

Arriva il fatidico giorno, tanta l'ansia che prima di andare li prendo la bici e faccio qualche Km per sfogarmi, anche perchè mi sveglio prima dello squillare della sveglia… arrivo al punto di incontro lo stesso in anticipo… parcheggio la bici, faccio colazione, esco ed ecco arrivare il furgone della Gravity School!!! ci siamo…

Scende dal furgone lui, Luca e la prima cosa che sento è: Chi è Marco Ficorella!?!?

E si perchè erano mesi, anni, che lo seguivo su facebook ed altri canali, scrivevo e condividevo ogni suo post… e quando ho saputo che veniva a Tivoli la cosa era diventata un ossessione!!!

Cosi per burla, vista la sua grande simpatia, nei due giorni del corso spesso se ne usciva con:"Minchia ragazzi: c'è Marco Ficorella!!!" Allo stesso modo di quanto durante i suoi video e caccia al leprotto, incontrava personaggi del calibro di Cedric Gracia e Nico Vouilloz… ed ogni volta, seppure era per scherzo, mi mandava alle stelle!!!

Durante il corso, soprattutto i primi ostacoli, mi sentivo un pò fuori luogo perchè non sono un PRO o uno che va forte ed avevo paura di chissà quanti rimproveri, ed invece Luca vedendomi in azione ha capito quanto avessi studiato la tecnica, grazie sia alla visione dei suoi tutorial e sia perchè ho sempre letto tanti articoli di tecnica di guida… la conferma che, seppure con i miei tempi e velocità, la tecnica c'era, mi ha reso ancora più felice di quanto fossi soprattutto detto da Lui!!!

Che dire quindi, a parte l'emozione di conoscere il mio idolo, partecipare ad una gravity school è qualcosa di eccezionale e che ti cambia in soli 2 giorni, in modo anche radicale vedendo sia i miei risultati che quelli degli altri corsisti.

Ad ottobre la gravity tornerà e non vedo l'ora di partecipare nuovamente! fino ad allora, metterò in pratica le lezioni ricevute :-)

Premia questa StoriaHai premiato questa Storia
PubblicitĂ 
PubblicitĂ 

Dello stesso autore

Correlati

PubblicitĂ