Vivere davvero mentre gli altri dormono

Una storia di Canyon - Strive AL 6.0 race
Scritto da Giovanni Mattiello

14

Data di prima pubblicazione:
10 Febbraio 2016

partenza da: Crespano del Grappa
60.00 km percorsi
4 ore 30 minuti
Livello di divertimento: uscita-epica

La lunghissima discesa da percorrere alle prime luci, come potrebbe iniziare meglio una giornata?

Da molto tempo desideravo salire il Monte Grappa in notturna per poi recarmi direttamente a scuola (ho 18 anni e sono ancora uno studente), così vista la luna piena, il cielo limpido e una forte inversione termica mi sono deciso a compiere l’impresa. Parto da casa martedì alle 3:30, percorro il primo tratto su asfalto che mi porta alla mulattiera 105, un sentiero molto adatto alle mtb, anche se di notte la lunghezza e i tratti più tecnici vengono accentuati, così come lo stress fisico e mentale. Uscendo dal bosco il cielo si apre sopra di me, la luna piena è uno spettacolo ed illumina molto, tanto da rendere facoltative le luci. Arrivo in cima dopo 3 ore esatte e 1700m di dislivello, qui mi siedo a guardare il panorama mentre mangio e mi preparo per la discesa, quindi aspetto l’alba per fare qualche scatto. Soddisfatto dei risultati fotografici comincio la parte divertente del giro: una lunghissima discesa con ogni tipo di terreno, da percorrere con le prime luci del giorno. Come potrebbe iniziare meglio una giornata?! La prima parte si sviluppa su singletrail in spazi aperti (sentiero 920), dove non mancano salti naturali e tratti davvero veloci, ma anche qualche breve tratto in ripida salita. Panorama stupendo! Successivamente si entra sul bosco dove i tratti scorrevoli diventano sempre meno frequenti lasciando posto a radici e rocce, che alla fine sembrano infinite e richiedono concentrazione e buone capacità di guida, oltre ad una bike adatta. Gli ultimi 200m purtroppo non sono percorribili in bici perché scendono su un canalone molto ripido, che porta a valle e mi permette di andare a scuola come previsto, fortunatamente senza verifiche o interrogazioni.

Premia questa StoriaHai premiato questa Storia
Pubblicità
Pubblicità

Dello stesso autore

Correlati

Pubblicità