Il bosco dell'Impero

Una storia di Gt - Force X Sport 2015
Scritto da Andrea Sonzogni

5

Data di prima pubblicazione:
26 Genaio 2016

partenza da: albino (bg)
20.00 km percorsi
3 ore 0 minuti
Livello di divertimento: davvero-tanto

Il bosco dell'impero aveva un nome importante ma solo percorrere il suo trail gli ha reso giustizia: dal tecnico trialistico al flow finale. Stupendo

Durante la settimana il gruppo scalpitava perchè le condizioni meteo erano epiche ed il giro che avevo tracciato era nuovo ed interessante.
Ultimamente non riuscivamo mai ad essere più di 3 o 4 ma sabato eravamo in 6! Prima parte della sallita meccanizzata, poi pedalata fino al rifugio del monte Pojeto. Da li un panorama spettacolare. Foto di rito, mettiamo le protezioni e siamo pronti ad affrontare la prima breve discesa che prima in un prato e poi su cementata ci portano fino all'abitato di Ganda. Da li parte il primo vero trail: I Camocc, con un buon mix tra ripido/scassato e flow con rilanci mette tutti di buonumore. Il fondo è spettacolare, compatto, ed in 1o minuti ci "beviamo" l'intero trail.
Ora una breve risalita su strada ci porta all'abitato di Ama. Da qui parte il sentiero che attraversa il bosco dell'Impero, un bosco di pini marittimi (in provincia di Bergamo?ebbene sì!) attraversato da un sentiero che per noi si è trasformato in un trail Epico che abbiamo soprannominato Empire Trail. Qualche centinao di metri flow dove i saliscendi sembrano una pumptrack naturale, sento le risate degli altri….siamo solo all'inizio. Una brusca svolta a sinistra cambia il carattere del sentiero, entriamo in un tracciato ripido e trialistico dove evitiamo il ribaltamento solo appoggiandoci letteralmente sulla ruota posteriore, non c'è spazio per ridere qui…ma ci si diverte. Ora siamo circa a metà ed il sentiero mostra il suo lato più flow….attraversa la montagna in un singletrack da affrontare a tutta tra alcune radici insidiose e dei tornantini davvero stretti. Siamo ad un bivio, mi avevano suggerito di stare a dx: accetto il consiglio..che si rivela ottimo! Prosegue un singletrack stupendo che ci porta nuovamente alla partenza della funivia iniziale. Siamo galvanizzati! E' quasi mezzogiorno e molti di noi hanno il coprifuoco…..vorremmo rifarlo ma non possiamo! ci portiamo a casa il sorriso di chi scopre un nuovo sentiero e ne resta estasiato. Mi piace tracciare nuovi percorsi e proporli agli amici….vederli soddisfatti quanto me mi appaga profondamente. Passiamo, come al solito, le ore successive a messaggiarci…ognuno con le proprie emozioni, con gli scatti rubati tra una pausa e l'altra. Per me l'All Mountain è questo, è stare con i miei amici, salire, ridere, scendere, ridere. Non importa se hai la bici stupenda o l'hai "arrangiata" importa la voglia che ogni venerdì sera mi prende per l'uscita dell'indomani e che quasi, come un bimbo eccitato, non mi fa dormire..enjoy your ride. Mtb soldiers…siamo noi.

Premia questa StoriaHai premiato questa Storia

Scarica file GPX

PubblicitĂ 
PubblicitĂ 

Dello stesso autore

Correlati

PubblicitĂ