Monte dei Signori

Una storia di Trek - Slash 9 2015
Scritto da AndreaTiburzi

5

Data di prima pubblicazione:
23 Novembre 2014

partenza da: Castelluccio di Norcia
33.00 km percorsi
4 ore 48 minuti
Livello di divertimento: davvero-tanto

Scala una montagna solo un poco, per verificare che sia una montagna. Dalla cima di una montagna non puoi vedere che si tratta di una montagna.

Dalla sua vetta posta a 1781 m. si può spaziare su quasi tutta la catena della Laga, la piana di Santa Scolastica e i Monti Reatini.Il Monte dei Signori si affaccia sui Pantani di Accumoli, Accumoli rappresenta uno scenario naturalistico tra i più spettacolari e particolari d’Italia. Sono formazioni lacustri di origine glaciale, “anomali” poichè il territorio è prevalentemente costituito da formazioni calcaree (quindi molto permiabili), mentre nel caso dei Pantani l’acqua ristagna per la presenza di strati argillosi presenti nel sottosuolo. Il piano dei Pantani di Accumoli rappresenta una terra di confine di tre Regioni (Lazio,Marche,Umbria) e prende il nome dal vicino Comune. Proprio perchè punto strategico a cavallo di tre regioni, tutt’intorno è possibile notare dei ceppi che delimitavano il confine tra lo Stato Pontificio ed il Regno di Napoli (Nord-Sud). Uno dei giri classici da fare almeno una volta per assaporare la bellezza dei panorami che si affacciano a metà fra i Monti Sibillini e i Monti della Laga

Premia questa StoriaHai premiato questa Storia

Scarica file GPX

Pubblicità
Pubblicità

Dello stesso autore

Correlati

Pubblicità